Sign In

Blog

I nostri articoli
Quali piante perenni piantare in giardino

Quali piante perenni piantare in giardino

Il giardino è una parte importante per la nostra casa: è il nostro spazio, la nostra porta sulla natura. Vederlo sempre adorno di piante e fiori è il sogno di tutti. Il nostro angolo di paradiso ci servirà a rilassarci, a respirare meglio, specie d’estate.

Non è facile, ma neppure impossibile. Una delle soluzioni è piantare le cosiddette piante perenni, cioè quelle piante che hanno una durata di vita abbastanza lunga e che non ci obbligano a ripiantare ad ogni stagione. Tuttavia, quali piante perenni piantare in giardino? Vi forniamo un piccolo excursus delle migliori pianti perenni da giardino attraverso questo argomento.

Le piante perenni sono quelle la cui crescita dura più di uno o due anni come avviene per le annuali o le biennali.

Le piante perenni si rigenerano per anni, dopo  la fioritura e la sfioritura.

Si coltivano facilmente, raramente vengono attaccate da parassiti in maniera grave e non richiedono particolari cure. Le piante perenni possono essere erbacee o arbusti. Tra le piante più comuni della categoria “arbusti”, ti possiamo indicare:

piante perenni da piantare in giardino da esterno Azale
piante perenni da piantare in giardino da esterno Azale
piante perenni da piantare in giardino da esterno cycas
piante perenni da piantare in giardino da esterno cycas
piante perenni da piantare in giardino da esterno hibiscus
piante perenni da piantare in giardino da esterno Rosso hibiscus
piante perenni da piantare in giardino da esterno mimosa gialla
piante perenni da piantare in giardino da esterno Mimosa gialla

Con la parola arbusti si indica una pianta da esterno formata da un vero e proprio tronco di legno, vicino al terreno, da cui partono rami. L’altezza di queste piante non supera i 5 metri di altezza. Le piante erbacee perenni in natura sono tante e sono quelle che possiamo trovare  nei vivai: la scelta dipende dai nostri gusti, dal clima della zona in cui le dovremo piantare e dal punto in cui vogliamo porle in giardino. Elleboro, anemone, astilbe e geranium sono sicuramente più adatti ai luoghi ombreggiati e freschi;

Ajuga
Ajuga
elleboro pianta
Elleboro
anemone
Anemone
Astilbe rosa
Astilbe rosa

invece sedum, saponaria, coreopsis ed echinops vanno tenute in luoghi soleggiati e asciutti.

pianta saponaria
Saponaria
Coreopsis – Coreosside
Coreopsis – Coreosside
echinops
echinops

Ci sono molte erbacee perenni che indichiamo con il semplice nome di margherite, campanule, anemoni. Sono le piante che usiamo normalmente per le bordure, cioè quelle piantagioni di fiori o piccoli arbusti che servono a decorare e delimitare il perimetro di una o più zone di un giardino.

Sono piante dalla forma sottile la cui crescita si delinea in lunghezza attorno a fontane, piscine e aiuole, o a qualsiasi realtà che si intenda delimitare o mettere in evidenza. Per creare dei veri e propri angoli colorati possiamo usare ortensia e lavanda, quest’ultima oltre che molto bella, profumatissima.

Ortensie pianta
Ortensia
Lavanda
Lavanda

 

 

 

 

 

 

Piante Perenni sempre verdi

Tra le piante perenni non vanno dimenticate quelle che normalmente si usano per le siepi, alcune delle quali sempre verdi – come l’alloro, il bosso, il carpino, biancospino ed agrifoglio – altre solo verdi, altre ancora con bacche o fiori.

Ma se parliamo di piante perenni, non necessariamente devono essere solo fiori: alcune piante da frutto possono servire senza dubbio all’occasione: in genere gli agrumi come limoni o aranci sono preferibili visto il loro fogliame bellissimo e il profumo intenso, specie nella stagione della fioritura, e sono tra le piante che richiedono meno cure.

Ricordate che per far sì che il vostro giardino sia sempre ricco e fiorito, le piante vanno scelte in base alla varietà del terreno e al clima della zona in cui abitate: non è buona pratica usare delle piante solo perché ci piacciono e non tener conto delle sue caratteristiche di adattamento: potremo ritrovarci con un cumulo di foglie secche in mano.

 

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli:

curare le piante in fiore di inverno
curare le piante in inverno come fare
creare un orto nel balcone
come realizzare un orto in balcone
Come annaffiare le piante durante le vacanze
Come annaffiare le piante durante le vacanze
eliminare i ragnetti rossi dalle piante
eliminare i ragnetti rossi dalle piante

Related Posts

Lascia un commento