Accedi

Blog

I nostri articoli
Lettera di presentazione aziendale: come compilarla.

Lettera di presentazione aziendale: come compilarla.

La lettera di presentazione non è un doppione del curriculum, viene allegata ad esso per informare il selezionatore delle qualità del candidato deve essere il punto di forza, una specie di fiore all’occhiello che deve rappresentarvi nel miglior modo possibile: Non è facile scrivere una buona lettera di presentazione viene allegata al curriculum per fornire al datore di lavoro le informazione relative alle qualità del candidato.

Scrivere una lettera di presentazione, spesso, può dare l’impressione di un compito difficile. A pensarci bene, con questa lettera, si compila una specie di richiesta di colloquio e normalmente è rivolta a qualcuno che non si ha mai incontrato prima. Ricordate di specificare se avete delle conoscenze in campi diversi da quello per cui vi candidate per esempio nelle lingue o se siete specializzati nell’uso di qualche software; ma rimanete sempre sul generale perché il compito specifico di illustrare le vostre competenze, spetta al Curriculum Vitae che andrete ad allegare alla lettera.

Nella lettera dovete cercare soprattutto di dare un’ottima impressione di voi sottolineando la possibilità di andare incontro all’azienda nella quale sperate di diventare dipendenti, senza essere però servili (potrebbe essere controproducente). Se si procede facendo un passo per volta, è possibile preparare la propria lettera di presentazione abbastanza agevolmente. Tale lettera non bisogna sottovalutarla, perché può essere ciò che fa la differenza e potrebbe far scegliere il vostro curriculum rispetto ad altri, per cui è opportuno dedicarvi tutto il tempo e gli sforzi perché sia perfetta ed efficace.

Vediamo qui, in pochi passaggi, come redigere una perfetta lettera di presentazione aziendale.

Nella parte superiore della lettera si inserisce il proprio indirizzo: giustificato con margine sinistro. Comporre poi il nome e l’indirizzo della società di riferimento subito sotto; la lettera si inizia con i saluti formali alla persona incaricata dell’assunzione. Lo stile da usare deve essere sobrio, educato senza essere melenso; senza espressioni del tipo: “Caro/a, gentilissimo/a”; la formula esatta in tal caso è: “Egregio/Gentile Signora”. Lo scopo della lettera deve essere chiaro fin da subito: “La contatto per presentare domanda relativa a…con la specifica del posto cui si aspira” aggiungendo le specifiche dell’annuncio di lavoro. Riportare nella lettera le eventuali parole chiave a dall’annuncio: “trattative contrattuali”, “fidelizzazione dei dipendenti” o “record personale”.

Questa è l’introduzione; passare alla seconda fase della lettera e descrivere chiaramente e puntigliosamente la propria esperienza di lavoro. Non siate prolissi, autocelebrativi, vanitosi: l’effetto che si ottiene potrebbe essere l’opposto. Il vostro intento è far comprendere all’interlocutore che voi siete il candidato ideale per quel posto di lavoro, non che sta per assumere un premio Nobel. Per capirci meglio, un esempio: “Ho maturato dieci anni di esperienza nel campo della sicurezza, sviluppando capacità di formazione dei dipendenti“.

Siamo alla fine della vostra lettera: è il momento in cui dovete dare le motivazioni per cui voi siete la scelta perfetta per quel lavoro. Ad esempio, si può terminare con: “La mia professionalità e le mie competenze mi rendono l’ideale per questo lavoro”. Infine, passare ai saluti, sempre in tono formale (“Cordiali saluti”).  Saltare 4-5 righe ed inserire il proprio nome e cognome.  Saltare ancora una riga e fare riferimento al proprio curriculum allegato (alla fine del quale non dimenticate l’autorizzazione ai dati personali). Ora non resta che firmare la lettera e spedirla all’interressato.

Ti potrebbe interessare i seguenti link:

Lettera di presentazione email
Lettera di presentazione email
Come esprimersi ad un colloquio di lavoro
Come esprimersi ad un colloquio di lavoro
trovare lavoro con Linkedin
come trovare lavoro con LinkedIn

Related Posts

Lascia un commento