Sign In

Blog

I nostri articoli
Dolore Cervicale: rimedi naturali per curare il dolore al collo

Dolore Cervicale: rimedi naturali per curare il dolore al collo

Dolore cervicale? Quali rimedi naturali per curare il dolore al collo? Vediamoli assieme in questo articolo.

Sempre più persone sono colpite da dolore che interessa la zona cervicale e si irradia alle spalle e braccia. Sono colpiti da infiammazione e contratture i muscoli, i nervi e le vertebre della colonna vertebrale.

Le cause della cervicale sono varie, ambientali, psicologiche e posturali, infatti oltre all’età, i colpi d’aria, l’umidità, i malesseri invernali, lo stress, i movimenti, i difetti occlusali delle arcate dentali, all’origine sicuramente assumiamo una postura scorretta, spesso durante le tante ore di lavoro seduti alla scrivania e mentre dormiamo.

Se siete affetti da cervicale avvertirete qualcuno dei seguenti fastidiosissimi sintomi: dolore localizzato alla base del collo, dolori che possono interessare la schiena, le spalle e la testa, nausea, vertigini e ronzii alla testa.

Se soffrite spesso di dolore cervicale e non trovate sollievo con nessuno dei seguenti rimedi naturali che non hanno alcuna controindicazione, chiedete il parere del vostro medico.

Quando il dolore si estende dalla zona cervicale fino al braccio e si accompagna a sintomi come alterazioni della vista, disturbi della deglutizione e vertigini è consigliabile effettuare gli opportuni accertamenti medici (esami come TAC, radiografia, elettromiografia) per evidenziare quali sono i problemi alla base del dolore cervicale, di conseguenza, la terapia adeguata.

Se la cervicale è provocata da una semplice contrattura dei muscoli del collo e delle spalle, la terapia potrà essere farmacologica, con antinfiammatori per alleviare il dolore, seguita da esercizi posturali.

Come curare la cervicale con rimedi naturali

Scaricare lo stress.

Una delle prime cose da fare è rilassarsi. Lo yoga e la meditazione sono d’aiuto sia per scaricare lo stress che per imparare ad essere flessibili con il corpo e con la mente. Imparati gli esercizi potrete ripeterli anche a casa o in ufficio all’occorrenza per alleviare le tensioni.

dolore cervicale esercizi antistress
dolore cervicale esercizi antistress

Postura corretta

Assumere una postura corretta è fondamentale per evitare contratture e dolori alla schiena, collo e cervicale. Se trascorrete diverse ore seduti assicuratevi di cambiare spesso posizione e di avere una sedia ergonomica adatta per una postura corretta durante le ore di lavoro. Un eccessivo irrigidimento della propria posizione può dare luogo a tensioni a livello muscolare e nervoso, originando il dolore cervicale. Tenere la testa ben allineata, senza tenere il collo piegato troppo a lungo con la stessa inclinazione.

dolore cervicale postura corretta in ufficio
dolore cervicale postura corretta in ufficio

Dolore cervicale gli esercizi.

Molto lentamente girate la testa verso destra, fin dove riuscite ad arrivare. Rimanete in quella posizione per alcuni secondi, poi riportate la testa in posizione centrale. Fate la stessa manovra, ma girando ora verso sinistra. Portate la testa fino al vostro petto, rimanete in posizione alcuni secondi e poi raddrizzatevi. Allo stesso modo, portate la testa all’indietro, e di nuovo al centro. Ora, reclinate il capo verso la spalla destra, mantenete la posizione, poi tornate al centro, e ripetete il movimento verso la spalla sinistra. Quindi riportare il capo verso il centro. Ripetete 5 volte. Tenete al caldo il collo mentre fate questi esercizi. Video da Youtube come fare gli esercizi per il dolore cervicale.

Forma fisica.

Evitate il sovrappeso perché sottopone tutti i muscoli del corpo a un lavoro eccessivo, compreso quelli del collo.

Aromaterapia.

Ottimi sia a casa che in ufficio gli oli essenziali rilassanti, come ad esempio alla lavanda. Per il benessere della mente e quindi del corpo.

Pomata all’arnica per massaggio cervicale.

Applicare una pomata all’arnica da massaggiare fino completo assorbimento dà un immediato sollievo. In commercio, si trovano numerose preparazioni a base di arnica montana e vi basterà rivolgervi al vostro erborista di fiducia per scegliere la pomata adatta alle vostre esigenze. Potete anche acquistare un olio naturale di arnica da massaggiare su collo e schiena una o più volte al giorno. O farlo da voi con un po’ di  pazienza.

Dolore cervicale Massaggi con oli essenziali.

Tra gli oli essenziali più indicati per la cura dei dolori cervicali troviamo rosmarino e lavanda, piante dalle proprietà rilassanti e defaticanti, conosciute sin dall’antichità. Eseguite due o tre volte al giorno dei massaggi sulle zone interessate diluendo poche gocce di ciascuna essenza in olio vegetale come, ad esempio, olio di riso oppure olio di mandorle dolci.

Anche un massaggio con dell’olio a base di arnica vi aiuterà a sbloccare le contratture muscolari grazie all’azione esercitata dagli estratti di questa pianta. L’effetto dei massaggi sarà ancora maggiore se saranno effettuati dopo una doccia nel corso della quale avrete indirizzato lunghi getti d’acqua calda in direzione del collo.

 

Decotto di Artiglio del diavolo e tisane di rosa canina e ribes nero.

Con la radice dell’artiglio del diavolo fare un decotto che favorisce la funzionalità articolare. Si trova in erboristeria ed è uno dei rimedi fitoterapici più efficaci per i dolori che interessano la zona del collo ed altri dolori muscolari. Da assumere una volta al giorno.

Anche un infuso a base di bacche di Rosa Canina o Ribes Nero vi aiuterà ad allentare tutte le tensioni muscolari che provocano il mal di testa da cervicale.

Masticare la liquirizia.

La liquirizia risulta un potente alleato contro le infiammazioni muscolo scheletriche che causano dolore, inoltre tiene sotto controllo la pressione arteriosa, la radice da masticare è molto buona e si trova in erboristeria.

Argilla verde.

L’argilla verde rappresenta un rimedio naturale per calmare il dolore e distendere i muscoli. Acquistatela in erboristeria e mescolatene un cucchiaio con due o tre cucchiai di acqua calda ed aggiungete cinque gocce di olio essenziale di lavanda o di rosmarino, oppure un cucchiaino di olio di arnica. Mescolate bene, applicate sulla zona da trattare e tenete in posa l’impacco per almeno 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Sale caldo.

Il sale caldo è uno dei rimedi della nonna, usato da sempre contro i dolori. Il sale caldo emana un calore costante e duraturo ma soprattutto un calore asciutto che aiuta a togliere l’umidità dalla zona dolorante, si può usare tranquillamente anche sui bambini.

Acquistate sale di ottima qualità, integrale, iodato o meglio ancora il sale rosa dell’Himalaya. Mettete il sale a scaldare in una padella, sarà pronto quando inizierà a scoppiettare, versatelo in un sacchetto di stoffa di cotone, lino, canapa o lana e chiudete bene in modo che il sale bollente non possa fuoriuscire. Posizionatelo sulla zona dolorante e ricordate che il sale è assolutamente riutilizzabile più e più volte anche per curare il dolore cervicale.

Come dormire senza dolore cervicale.

Il vostro materasso, il cuscino o la posizione nel sonno possono essere una causa di dolore alla cervicale. Utilizzate un materasso ortopedico e tenete la testa allineata con la colonna vertebrale. Evitate la posizione prona, perché vi terrà la testa rialzata. Preferite cuscini bassi, anatomici o di piuma d’oca ed evitate quelli troppo alti e rigidi.

Altri consigli per prevenire il dolore cervicale.

Quando uscite e tira vento coprite bene la zona cervicale con una sciarpa, evitate di uscire dalla doccia con i capelli bagnati, mantenete una postura corretta quando siete al pc, sulla scrivania o davanti alla tv. Tenete sempre oltre agli altri rimedi del le barrette di zolfo, reperibili in erboristeria, che vanno conservate in frigo e applicate sulla parte dolente ad azione antinfiammatoria.

Ti potrebbe interessare il seguente articolo:

quando si prendono farmaci cibi da evitare
quando si prendono farmaci cibi da evitare
come scegliere il materasso se hai il mal di schiena
come scegliere il materasso se hai il mal di schiena
Trucchi e consigli per curare il ginocchio infiammato
Trucchi e consigli per curare il ginocchio infiammato

Related Posts

Lascia un commento