Come trattare un narcisista

come trattare un narcisista

Se non vuoi fare la fine di Eco respinta da Narciso, innamorato solo della propria bellezza, devi conoscere le particolarità di colui che è attratto principalmente da se stesso. Cioè devi sapere come trattare un narcisista.

Un narcisista è un individuo, uomo o donna che sia poco importa, che considera se stesso al di sopra degli altri sia sul piano della bellezza che del sentimento. Per quanto tu possa pensare che questi due aspetti coincidano non è così. Essi vanno considerati separatamente.

  • Come trattare un narcisista

La prima azione con un narcisista è far leva sulla sua smisurata passione per se stesso. Potresti avere la tentazione di usare le armi dell’adulazione, ma faresti i conti senza l’oste, perché tra le doti del narcisista c’è anche una buona dose di intuito condita da una sana diffidenza. La scelta più saggia, almeno al primo approccio, è fargli dei piccoli regali per la cura del corpo con un atteggiamento discreto e non invasivo.

Come conquistare un narcisista

Non dimenticare mai che il suo sentimento, che egli o ella considera sublime, è rivolto verso di sé. L’errore più grande quindi è esprimere i tuoi sentimenti. Molto meglio se concentri le tue espressioni sentimentali verso le cose che gli sono care, dagli oggetti agli affari, condividendoli. È una delle prime regole se vuoi capire come trattare un narcisista.

Poi devi fargli anche da specchio. Dovrai emularlo nei gesti e nelle scelte, approvandole e facendole tue. Un filo di narcisismo in fondo è nell’anima di tutti noi, e l’approvazione incondizionata è sempre stata un’arma di seduzione potente. Ma devi anche fare molta attenzione a non cadere in suo potere.

  • Come difendersi da un narcisista

Nei rapporti con un narcisista, una volta che sei entrato nelle sue grazie, il plagio è dietro l’angolo. Se lasci che il suo egoismo prenda piede puoi trovarti nella spiacevole situazione di vedere annientata la tua personalità.

I narcisisti sono intelligenti e, soprattutto, coscienti delle loro doti che sfruttano molto abilmente. Il rapporto in questi casi diventa un gioco mentale ad alto livello, e se non sei un appassionato di queste sottigliezze meglio mollare l’osso.

  • Che fare con un narcisista patologico

Ma il narcisista incontrollato, che sfiora la patologia e incapace di riconoscere i propri limiti, è una persona generalmente da frequentare solo se si hanno doti di particolare perseveranza e autostima, perché nella maggior parte dei casi cercherà di sottometterti e di schiavizzarti.

In questi casi devi rivoltare la situazione come un calzino. Prima devi fargli capire che non può plagiarti. Non è facile ma se sei forte puoi farlo. Poi devi tenergli testa con molta dolcezza senza mai farti prendere la mano dai sentimenti. Infine devi portarlo a rispettare il tuo narcisismo (se non ce l’hai te lo inventi) come se fosse il suo doppio.

E comunque devi sempre riconoscere, e smascherare immediatamente, le sue tattiche preferite per metterti a disagio, come il silenzio, la menzogna, o fare la vittima. E potresti anche trovarti a doverti difendere da attacchi sul piano psicologico. Insomma, imparare come trattare un narcisista è una cosa che fai o per passione o per necessità.

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli:

6 regole per farlo innamorare al primo appuntamento

farlo innamorare al primo appuntamento

capire se gli piaci

come capire se piaci ad un ragazzo

Trucchi e consigli per capire il linguaggio del corpo

Trucchi e consigli per capire il linguaggio del corpo

 

 

 

eVicus 2013-2018 All rights reserved / Aziende Canton Ticino,Svizzera, prezzi, costi e coupon gratis