Come togliere lo smalto o il sangue dai vestiti

Come togliere lo smalto o il sangue dai vestiti

Ci sono sostanze come lo smalto e il sangue che, se colano sui vestiti, creano macchie molto persistenti. Infatti questi due elementi sono tra le cause più comuni delle cosiddette macchie indelebili, soprattutto sui tessuti. Vediamo allora come togliere lo smalto o il sangue dai vestiti.

Per togliere le macchie di smalto o di sangue dai vestiti esistono delle procedure particolari. Queste tengono conto sia della natura chimico-organica di ciascuno degli elementi sia delle esperienze sul campo, facendo anche tesoro delle ricette tradizionali della nonna.

Come togliere lo smalto dai vestiti

Lo smalto dalle unghie generalmente si rimuove usando l’acetone o un altro solvente adatto. Per i tessuti, e per i vestiti che non contengano acetato, si può usare ugualmente un solvente, preferibilmente l’acetone.

Devi avere però l’accortezza di agire da dietro, tamponando delicatamente con una pezzuola imbevuta di solvente. La parte esterna invece va coperta con un fazzolettino assorbente. Alla fine sciacqua per bene e, se occorre, ripeti l’operazione.

Per rendere l’acetone più efficace puoi aggiungere dell’alcool denaturato. Ma se la macchia persiste puoi provare con il lievito. Ecco come togliere lo smalto o il sangue dai vestiti in questo modo.

Come togliere lo smalto con il lievito

Devi mischiare il lievito con la schiuma da barba aggiungendo un poco d’acqua. Poi sciogli tutto nell’acetone e applica sempre sulla parte posteriore del tessuto tamponando delicatamente. Sciacqua con acqua fredda senza strofinare.

Come togliere lo smalto dai vestiti in acetato

Sui tessuti contenenti acetato o tri-acetato non devi usare né acetone né altri solventi, ma puoi usare la lacca per capelli. Metti un po’ di lacca su uno spazzolino per tessuti, applicala sulla macchia e poi spazzola delicatamente. Puoi usare anche acqua ossigenata ma rischi che questa si porti via il colore e ti lasci l’alone.

Come togliere il sangue dai vestiti

Se il sangue è appena colato sul vestito e la macchia è ancora fresca puoi usare l’acqua ossigenata anche in questo caso. Imbevi un batuffolo nel perossido di idrogeno e poggialo sulla macchia qualche secondo. Poi sciacqua con acqua fredda abbondante e metti a lavare in lavatrice.

Anche il dentifricio funziona bene sulle macchie fresche. Devi cospargere la macchia di dentifricio e lasciarlo rapprendere. Poi appena asciutto spazzola per bene e sciacqua in acqua fredda prima di procedere col normale lavaggio.

Come togliere il sangue secco dai vestiti

Può capitare che le macchie siano asciutte. Toglierle è più difficile, ma non impossibile. Vediamo come togliere lo smalto o il sangue dai vestiti combinando l’acqua ossigenata con il sapone per i piatti.

Devi mettere acqua ossigenata sulla macchia e lasciare agire fino a quando fa le bollicine. Poi tampona e asciuga con carta assorbente. Prosegui mettendo il capo in acqua fredda. Dopo mezz’ora tiralo fuori e stendilo su un piano.

Cospargi le zone macchiate con sapone liquido per i piatti e lascia agire per 10/15 minuti. Alla fine strofina bene la parte con uno spazzolino e risciacqua in acqua fredda. Ripeti l’operazione fino alla rimozione totale della macchia e poi lava normalmente in lavatrice.

Ti potrebbe interessare i seguenti articoli:

Come togliere le macchie di ruggine sui tessuti, vestiti e marmo

Come togliere le macchie di ruggine sui tessuti, vestiti e marmo

togliere le macchie d'olio dai vestiti

Come rimuovere macchie d’olio dai vestiti

come togliere le macchie dal divano

Come togliere dal divano le macchie delle bevande, unto ..

eliminare macchie di inchistro

rimuovere macchie di inchiostro

eVicus 2013-2017 All rights reserved / Aziende Canton Ticino,Svizzera, prezzi, costi e coupon gratis